Come e perché creare le web personas per il tuo sito web

Le web personas sono rappresentazioni semi-fittizie dei tuoi clienti ideali. Sono create raccogliendo e sintetizzando dati su chi sono i tuoi clienti, cosa fanno, cosa vogliono e cosa li motiva. Le personas sono utili per prendere decisioni strategiche per il tuo sito web, come il design, il contenuto e la marketing.

65
creare-le-web-personas

Prima di creare un sito web è fondamentale considerare l’utente, le sue esigenze e come trovare le risposte che cerca. Il primo passo è creare web personas che rappresentino l’utente ideale, migliorando così l’usabilità e ponendo il cliente al centro del processo di progettazione focalizzato sull’esperienza dell’utente.

Che cosa sono le web personas

Prima di esaminare degli esempi, può essere utile comprendere il concetto di web persona. Si tratta di una sintesi delle caratteristiche, bisogni, motivazioni e ambiente di un modello ideale di utente del sito web.

Le persone sono personaggi fittizi che rappresentano le caratteristiche primarie di un gruppo di utenti, selezionati come target attraverso dati di segmentazione. L’azienda può così progettare un’esperienza utente ottimale su tutti i touchpoint e favorire una conversione elevata.

Il termine personas, che indica i profili di utenti potenziali di un sito web, fu coniato da Alan Cooper nel libro The Inmates Are Running the Asylum.

Cooper ha adottato il metodo delle interviste ai possibili utilizzatori di software per soddisfare le esigenze e i desideri degli utenti e per creare programmi user-friendly.

Questo metodo di indagine è stato adottato anche in altri ambiti e si è passati dalla user persona alla buyer persona.

Come creare le web personas per il tuo sito

La buyer persona è “la rappresentazione di un acquirente-tipo di un certo prodotto. Questa rappresentazione serve per comprendere il cliente tipo nelle sue caratteristiche personali, oltre che socio-demografiche, per anticiparne i comportamenti e le scelte a beneficio della user experience e user satisfaction.

Le buyer personas sono prototipi generalizzati di clienti che vengono costruiti ad hoc sulla base di dati reali raccolti tramite analisi e ricerche di mercato.

I dati diventano uno strumento decisivo per la definizione della buyer persona. Partendo dall’analisi di clienti reali è possibile definire il tipo di persona che visita il nostro sito e creare degli archetipi che guidano la strategia di marketing e di posizionamento del brand.

Partendo da questa definizione, possiamo iniziare a creare una web persona che contenga le seguenti informazioni:

  • Ruolo aziendale
  • Compiti
  • Caratteristiche personali
  • Lavoro e obiettivi di carriera
  • Messaggi chiave
  • Sfide lavorative

Linee guida per la creazione

  1. È importante assegnare un nome a ogni web persona, poiché non può essere senza nome.
  2. Le web personas sono modelli di caratteristiche e ambiente. Per migliorare l’usabilità generale, è utile definire tre o quattro web personas, mentre per analizzare task specifiche è necessario prenderne in considerazione di più.
  3. Si devono definire le caratteristiche personali che si differenziano in dati demografici (età, sesso, istruzione, occupazione), psicografici (obiettivi, compiti, motivazione) e webografici (esperienza web, luogo di utilizzo – casa o lavoro, piattaforma di utilizzo – desktop, tablet, dispositivo mobile, frequenza di utilizzo, uso dei social media, siti preferiti all’interno e all’esterno della categoria).

Utilizzare le web personas per ottimizzare il customer journey

Per diventare cliente di un brand, l’utente compie un percorso che si sviluppa in diverse fasi. Per comprendere e soddisfare i bisogni reali dell’utente, è utile analizzare, costruire e tracciare il customer journey.

In questo modo è possibile prevedere i comportamenti degli utenti, mantenendoli all’interno del percorso il più a lungo possibile, rendere l’esperienza d’acquisto unica e risolvere i problemi reali che impediscono la conversione.

Pur essendo ancora poco diffusa, la tecnica del customer journey è molto potente nella progettazione di siti web.

L’utilizzo di web personas nella creazione del customer journey consente di comprendere se la navigazione, i collegamenti e la ricerca possono soddisfare tutte le esigenze delle diverse tipologie di utenti per rispondere a domande specifiche.

Questo approccio ha diversi aspetti molto favorevoli:

  1. Mette al centro il cliente;
  2. Identifica le esigenze e i passaggi richiesti dai clienti
  3. È utile per testare progetti e prototipi di siti già esistenti o da ideare
  4. Può essere utilizzato per analizzare l’efficacia della comunicazione della proposta su diversi siti web
  5. Può essere collegato a risultati di marketing specifici da raggiungere su un sito

Le aziende possono creare delle web personas per avere una visione più accurata della loro audience. Le persone sono profili immaginari di clienti ideali, che riflettono i bisogni, i desideri e le caratteristiche dei reali clienti dell’azienda. Utilizzandole, possono creare percorsi e servizi che sono più in linea con le esigenze dei loro clienti, aumentando le possibilità di vendita.

Empatizzare con l’utente significa mettersi nei suoi panni e comprendere i suoi bisogni e desideri. Questo è fondamentale per costruire relazioni solide e durature con i clienti.

Quando un cliente si sente compreso e apprezzato, è più probabile che diventi un cliente fedele.