Facebook-shops

Mark Zuckerberg nel 2020 sceglie puntare sul commercio elettronico offrendo agli utenti della sua famosa piattaforma social i Facebook Shops.

Questo servizio si pone in diretta concorrenza con altri grandi nomi del settore e-commerce, come Amazon, eBay e Alibaba, i quali offrono da anni la loro piattaforma ad altri rivenditori.

Per farlo nel modo migliore Facebook si allea con Shopify. L’azienda canadese, con oltre un milione di clienti in 175 Paesi e che ha generato vendite per 155 miliardi di dollari, è proprietaria di un sistema online per negozi.

Facebook Shops è una vetrina online per tutti coloro i quali ancora non possiedono un sito o uno spazio dedicato alla vendita di prodotti o servizi. È l’opportunità di avviare un e-commerce per tutti coloro si sono resi conto solo ora di averne bisogno.

Facebook Shops è anche qualcosa in più, rappresenta la risposta rapida di Facebook ai rapidi cambiamenti di mercato che stiamo affrontando in questo particolare periodo storico.

Facebook Shops non è solamente un editor per creare una vetrina di prodotti: si differenzia da eBay, da Amazon, da Shopify e dagli altri.

Sul social network sono presenti molte community e ci sono milioni di utenti, sono disponibili strumenti per condividere in modo semplice i contenuti e con un minimo di impegno si può costruire una presenza online utile, efficace e proficua.

Come funziona Facebook Shops

I Facebook Shops sono pensati per aiutare le aziende a realizzare un negozio online unico, al quale i clienti possano accedere sia attraverso Facebook sia da Instagram.

Va ricordato che la creazione di un Facebook Shop è sempre gratuita.

Le aziende hanno la possibilità di scegliere i prodotti da inserire all’intero del catalogo, personalizzando il negozio sia attraverso un’immagine di copertina, sia con colori che rimandano al brand.

Nel caso in cui il cliente avesse bisogno di “chiedere aiuto a un commesso”, per ottenere supporto nei Facebook Shops si potrà contattare direttamente l’azienda attraverso i canali WhatsApp, Messenger o Instagram Direct per porre domande, controllare le consegne e molto altro.

Un’opzione che sarà sviluppata e introdotta in futuro sarà la possibilità di visionare lo shop di un’azienda e fare acquisti direttamente all’interno di una chat di WhatsApp, Messenger o Instagram Direct.

Instagram Shop

Instagram Shop è una delle prime novità che sarà attivata negli USA entro l’estate. In breve tempo diventerà un riferimento per gli acquisti su Instagram.

Da anni le persone usano i video live sulle nostre app per mostrare prodotti, dai negozi di scarpe che annunciano le nuove sneaker, alle beauty influencer che provano un nuovo rossetto. Oggi stiamo rendendo ancora più semplice acquistare i prodotti in tempo reale. Imprenditori, brand e creator potranno infatti taggare i prodotti del loro Facebook Shop o catalogo prima di andare in diretta e questi verranno mostrati in fondo al video, in modo che le persone possano facilmente cliccare per saperne di più e acquistarli. Stiamo iniziando a testare queste funzionalità con alcune aziende su Facebook e Instagram, e nei prossimi mesi le lanceremo in modo più esteso.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *