Brand Loyalty: strategie per conquistare e mantenere la fedeltà dei clienti

57
Brand Loyalty

Il sostegno incondizionato offerto dai clienti al brand è noto come Brand Advocacy ed è essenziale per la crescita a lungo termine di qualsiasi attività commerciale. Questo obiettivo può essere raggiunto attraverso una strategia efficace di Brand Loyalty.

Molti brand manager e CEO in tutta Europa ritengono cruciale per il loro business conquistare e conservare la lealtà dei consumatori.

Territory Influence ha raccolto dati da brand manager di diverse industrie in Europa per evidenziarne l’importanza. La raccolta di dati ha lo scopo di mostrare il loro punto di vista riguardo a:

  • cosa la Brand Loyalty significhi per loro e per i loro brand;
  • ruolo dell’esperienza nel promuovere la fedeltà;
  • come gli influencer abbiano aiutato i loro brand ad aumentare la fedeltà delle persone. 

Dai dati raccolti risulta che:

  • il 75% dei consumatori è leale ad almeno un brand;
  • il 60% dei consumatori consiglierebbe i brand a cui è fedele ad amici e parenti.

Cosa si intende per brand loyalty? Quali sono le sue implicazioni e come si ottiene? Esaminiamo ogni aspetto in dettaglio.

Cos’è la Brand Loyalty e come si misura

La Brand Loyalty indica la propensione di alcuni individui a preferire l’acquisto di prodotti di una specifica azienda, invece di quelli di marchi concorrenti.

I clienti fedeli al marchio distinguono il brand come sinonimo di qualità e servizio superiore rispetto ai concorrenti, indipendentemente dal prezzo. La fedeltà al marchio acquisita rende il prezzo meno rilevante.

Per misurare la fedeltà del marchio, si possono utilizzare tre elementi o metodologie:

  • sondaggi sulla soddisfazione del cliente.
  • il valore della vita del cliente;
  • la fidelizzazione del cliente;

Quali sono gli elementi fondamentali per mantenere la fedeltà dei nostri clienti? Esaminiamoli in dettaglio.

Come si crea una Brand Loyalty strategy efficace

Esistono molteplici strategie efficaci per instaurare la fedeltà al marchio.

Punta sulla qualità

La qualità è la caratteristica fondamentale che un prodotto o servizio deve possedere per generare fedeltà al marchio.

Potenzia il servizio clienti

Assicurare ai clienti un servizio di assistenza eccellente rappresenta un investimento che accresce la fedeltà al marchio.

Utilizza Brand ambassador

Un influencer è essenziale per promuovere la brand loyalty, soprattutto se ha una conoscenza approfondita del prodotto o servizio che rappresenta e una community di riferimento fedele.

Crea una community

La creazione di una community online è vantaggiosa per incrementare la fedeltà dei clienti verso il brand, indipendentemente dal settore di appartenenza.

Perché la Brand Loyalty è importante e quali sono i vantaggi

La Brand Loyalty è una componente fondamentale per la redditività del business.

I dati dimostrano che:

  • i clienti esistenti fedeli ai marchi acquistano il 90% più frequentemente rispetto ai nuovi clienti.
  • il 65% delle entrate nella maggior parte delle aziende proviene da rapporti commerciali ripetuti con i clienti già acquisiti;

Inoltre, la fedeltà al marchio è vantaggiosa per il business in quanto mantenere la lealtà del cliente è meno dispendioso rispetto alle strategie di marketing per attrarre nuovi clienti.

I vantaggi dell’investimento nella fedeltà del marchio possono essere principalmente suddivisi in due fattori:

  • crescita dei ricavi ottenuti dal brand;
  • ogni consumatore fedele parlerà bene del brand promuovendolo in prima persona;
  • maggiori numero di acquisti ripetuti dagli stessi clienti che percepiscono la marca come migliore rispetto alla concorrenza;

Come aumentare la Brand Loyalty con l’Influencer Marketing

L’influencer marketing favorisce la promozione del brand attraverso la costruzione della Brand Loyalty con l’aiuto di un portavoce del marchio che comunica le caratteristiche del prodotto o servizio e i valori dell’azienda alla propria community. Tale comunità è costituita da un vasto gruppo di persone che seguono l’influencer per un legame di fiducia.

influencer marketing brand loyalty

Le principali caratteristiche da considerare nella creazione di una strategia di influencer marketing sono la selezione dell’influencer più idoneo, che dovrebbe presentare:

  • una conoscenza o competenza specifica nel prodotto o servizio di cui si fa portavoce.
  • un target di followers in linea con il brand da promuovere;
  • una community fidelizzata;

Non solo i macro influencer, ma anche i cosiddetti nano e micro influencer, ossia individui con un seguito su social media più limitato ma composto da utenti interessati agli stessi argomenti dell’influencer e dei prodotti promossi dall’azienda che questi rappresenta, possono trarre vantaggio da tali caratteristiche.

Ecco alcuni elementi da considerare per costruire una strategia di Influencer Marketing efficace che favorisca la fidelizzazione del brand. Conoscere tutti questi aspetti è essenziale per creare una strategia in linea con le aspettative desiderate.