amazon-minority report

Amazon con il suo nuovo sistema cercherà di prevedere i tuoi acquisti. Usando lo storico degli acquisti gli sarà possibile anticipare gli ordini di alcuni suoi clienti abitudinari.

 

Si tratta di una nuova strategia per la gestione delle consegne. L’obiettivo è di attivare anticipare la spedizione  per una serie di prodotti che probabilmente l’acquirente  acquisterà sul portale di Amazon.

Amazon sostiene di essere in grado di accorciare i tempi di consegna e portare i clienti a non acquistare nei negozi tradizionali. In pratica cosa accadrà, che i magazzini di Amazon avvieranno la procedura di spedizione prima dell’ordine effettivo, indicando solo la zona di consegna.

Successivamente il pacco passerebbe dal magazzino principale a un deposito in attesa di ricevere l’ok.

Qualora il cliente non eseguisse l’acquisto, Amazon avrebbe ancora la possibilità di informarlo riguardo uno sconto speciale senza perdere del tutto l’operazione.

Questa è una modalità che per ora non sarà applicabile a tutti i clienti Amazon, ma solamente a quelli più abitudinari, che quindi risultano maggiormente prevedibili.

Vedremo se questa nuova strategia adottata dal colosso delle consegne gli porterà dei vantaggi o meno e se potrà essere estesa a tutte le tipologie di clienti.

Amazon-magazzino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *