MarTech: cosa significa e come funziona il Marketing Technology.

88
MarTech-cosa-significa-e-come-funziona-il-Marketing-Technology

Il martech è la fusione dei termini marketing e tecnologia.

Da qui deriva la definizione alternativa di marketing technology.

Il trend tecnologico è in forte crescita da almeno un decennio e questo ha fatto si che le soluzioni di martech passassero da 150 nel 2012, a circa 7000 del 2021.

Questo è stato possibile principalmente grazie al fatto che la tecnologia ha fatto passi da gigante ed è diventata fondamentale nel settore del marketing.

Il marketing technology permette di raggiungere risultati più efficienti in minor tempo ed automatizzare vari processi aziendali.

«Il 90% delle imprese raccoglie e utilizza i dati, ma sono ancora soprattutto quelli più basici, come anagrafica cliente e storico dei prodotti acquistati.

Poco più di un terzo personalizza i contenuti delle attività di marketing»

In questo articolo voglio descrivere i migliori casi studio di chi utilizza il martech con successo.

Il termine MarTech può in effetti sembrare nuovo, ma in realtà è parte integrante della nostra quotidianità.

Creiamo e pubblichiamo contenuti sui social media, facciamo e-mail marketing, sviluppiamo sistemi e processi innovativi. Queste sono tutte attività di martech.

In sostanza fanno parte di questa categoria i software e gli strumenti tecnologici che facilitano e potenziano le normali attività di marketing.

Quante sono le attività di martech

Secondo un report annuale si calcola che tutte le attività di martech siano circa 7000.

Le categorie martech

L’insieme dei software e delle piattaforme martech si dividono in 6 categorie:

Advertising e promozione

  • Mobile marketing;
  • Display Advertising;
  • Search e social Advertising;
  • Content Advertising;
  • Video Advertising;
  • Print Advertising;
  • Digital PR.

Esperienza dell’utente e content marketing

  • Mobile App;
  • Video marketing;
  • E-mail marketing;
  • Content marketing;
  • Creazione contenuti interattivi;
  • Ottimizzazione e personalizzazione del marketing;
  • Gestione degli asset digitali e delle risorse di marketing;
  • Analisi SEO;
  • Automazione marketing, gestione delle campagne e dei lead;
  • CMS e gestione della web user experience.
  • martech seo

Social media management e PR

  • Account Based Management;
  • Meeting, eventi e webinar;
  • Social media marketing e monitoraggio dati;
  • Fidelizzazione, refferal e advocacy;
  • Influencer;
  • Gestione community e recensioni;
  • Gestione delle chat;
  • Servizi di customer experience;
  • CRM.

Commercio e vendite

  • Retail e IoT marketing;
  • Channel marketing;
  • Automazione delle vendite;
  • Affiliate marketing;
  • E-commerce marketing;
  • Piattaforme e-commerce.

Gestione dati

  • Data marketing;
  • Marketing analytics;
  • Mobile e Web analytics;
  • Visualizzazione Dashboard;
  • Data Science e business/customer intelligence;
  • Integrazione Cloud;
  • Gestione della privacy;
  • Piattaforma gestione dati dei clienti.
  • martech analitycs

Gestione aziendale:

  • Gestione del prodotto;
  • Talent management;
  • Gestione budget e finanziaria;
  • Collaborazioni;
  • Project manager;
  • Lean management;
  • Analisi dei fornitori.

Perché utilizzare il Martech?

Dopo aver visto cos’è e le attività che comprende, è importante sapere perché usarlo.

Il marketing basato sulla tecnologia permette di acquisire importanti vantaggi competitivi rispetto ai propri concorrenti, poiché rende più efficaci tantissime attività di marketing che altrimenti risulterebbero molto meno performanti.

Cosa permette di fare

Le attività di martech permettono di:

  • Gestire i dati in maniera efficace e veloce: I big data son ormai fondamentali per ogni azienda. Permettono di definire al meglio le preferenze ed esigenze dei clienti, le attività dei competitors e le opportunità di mercato;
  • Comunicare con i clienti: creazione di diversi contenuti su più piattaforme. Definire, applicare e monitorare una strategia di omnichannel marketing mirata ed efficace;
  • Aumentare le vendite e il fatturato: con un’analisi e comunicazione più efficace e l’implementazione di un e-commerce le vendite e conseguentemente il fatturato aumentano;
  • Automatizzare processi aziendali: rendere automatici processi aziendali complessi che richiedono un grande dispendio di tempo ed energie;
  • Implementare nuove attività di martech: automatizzare alcuni processi porta inevitabilmente ad impiegare più risorse per implementare nuove attività di marketing;
  • Migliorare la gestione aziendale: migliorare attività come gestione del prodotto, dei progetti, del personale, dei fornitori e del budget.

Conclusione

Gli strumenti di martech permettono di aumentare l’efficacia delle attività di marketing, automatizzarle ed ottimizzare il budget economico destinato ad esse.

Le attività di Martech si possono dividere in 6 principali categorie: advertising e promozione, esperienza dell’utente e Content Marketing, social media management e pr, commercio e vendite, gestione dati e gestione aziendale.

Le aziende che lo utilizzano ottengono un importante vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti, infatti nell’ultimo anno il mercato del Martech è cresciuto globalmente del 22%.

Falsi miti

Lo sviluppo e l’uso del MarTech genera molti interrogativi.

Non è facile trovare verità inequivocabili ma muoversi tra leggende metropolitane e fake news, rendono il MarTech un ambito ancora tutto da scoprire.

Il marketing, grazie all’interpretazione dei dati, sta assumendo caratteristiche sempre più scientifiche ma è la creatività, che diversifica maggiormente le campagne e la gestione della costumer experience.

Analizzare ed elaborare dati non basta per ottenere il successo desiderato.

Il Marketing Tecnology continua a concentrare la tua attenzione sull’aspetto umano del marketing.

Per questo motivo nei team marketing aziendali dev’essere sempre presente una figura creativa e una tecnologica.

Risorse Utili